I papillomi sono formazioni patologiche sul corpo umano. Il più delle volte si manifesta sotto forma di verruche o condilomi genitali. È interessante notare che tali formazioni possono apparire su quasi tutte le parti del corpo umano. Se il papilloma è causato dal virus HPV, questa malattia deve essere considerata come oncogenica. Il rischio di formazione di un tumore maligno o di cancro in questo caso è dell'80%.

eziologia

La prima e più probabile causa di tali processi patologici sul corpo umano è il papillomavirus umano (HPV). A sua volta, il virus può entrare nel corpo a causa di tali motivi:

  • la promiscuità;
  • abuso di alcol, fumo, stupefacenti;
  • immunità indebolita;
  • sesso non protetto;
  • disordini metabolici;
  • malattie associate al tratto digestivo;
  • mancanza di igiene personale.

È necessario tenere conto del fatto che se la madre è infettata da un virus, quest'ultima può essere trasmessa a un neonato.

Si dovrebbe anche prestare attenzione a tali fattori che riguardano il virus:

  • l'infezione può avvenire solo attraverso un contatto ravvicinato (più spesso attraverso il contatto sessuale);
  • l'infezione è possibile solo nel caso di microtraumi sulla pelle di una persona sana;
  • l'infezione è possibile in età molto precoce (durante il parto);
  • È impossibile rimuovere completamente l'HPV dal corpo (solo per essere attenuato aumentando l'immunità).

È anche degno di nota il fatto che il virus non possa dare alcun sintomo per molto tempo. Il periodo di incubazione dura da diversi mesi a diversi anni.

patogenesi

Inizialmente, vale la pena notare che i papillomi possono svilupparsi solo con un'immunità indebolita. Dopo che il virus entra nel corpo umano, la riproduzione dell'HPV inizia nelle cellule basali dell'epitelio. Di conseguenza, i papillomi iniziano a crescere sul corpo. Possono apparire ovunque.

Sintomi generali

Come tale, questo processo patologico non ha sintomi singoli. La sintomatologia dipende dalla localizzazione delle formazioni e dal tipo di HPV. Le manifestazioni esterne sotto forma di verruche o verruche sono il primo e più vero sintomo di HPV. Ma qui è necessario prendere in considerazione il fatto che l'HPV è riconosciuta come oncogenica e pertanto tale manifestazione non dovrebbe essere trascurata in alcun modo.

In casi più rari, i papillomi possono essere accompagnati dai seguenti sintomi:

  • arrossamento della pelle attorno alla zona interessata;
  • prurito;
  • peeling;
  • leggero pizzicore;
  • disagio quando si cammina (se il papilloma si trova in un luogo intimo).

Tali formazioni sulla pelle sono significativamente diverse nel colore dalla pelle di una persona. Anche se il disagio fisiologico del papilloma non fornisce, è scomodo in termini estetici.

Tipi di papillomi

Nella medicina ufficiale, è consuetudine considerare questi tipi principali di papillomi:

  • filamentosa;
  • raggiunto il picco;
  • semplice;
  • papillomi piatti;
  • Plantare.

I papillomi piatti sono più comuni nei palmi delle mani e nelle piante dei piedi.

Papillomi a punta

Durante il rapporto sessuale, un virus penetra nel corpo e come risultato di questo, dopo qualche tempo, le verruche genitali (una sorta di papilloma) si formano sulla pelle umana. In alcuni casi clinici, le verruche genitali possono eventualmente assumere la forma di bolle liquide. Più tardi scoppiano e emettono un forte odore sgradevole.

Di tutti i tipi di papillomi, il tipo di formazioni appuntite è il più pericoloso. Nella maggior parte dei casi, le verruche genitali vengono diagnosticate come oncogene - possono passare da un tumore benigno a uno maligno. Inoltre, le verruche genitali compromettono significativamente la qualità della vita umana - interferiscono con le deambulazioni, i rapporti sessuali. Molto spesso, la rimozione delle verruche genitali viene effettuata utilizzando azoto liquido.

Papillomi squamosi

I papillomi squamosi sono più comuni. I papillomi planocellulari non provocano sensazioni fisicamente sgradevoli, ma offrono notevoli inconvenienti in termini estetici. I papillomi squamosi sono localizzati sulla pianta, sui palmi delle mani e occasionalmente sul dorso.

Natura della localizzazione

Tale educazione può avvenire ovunque sul corpo. L'indicatore più comune di infezione da HPV è localizzato in tali aree del corpo umano:

  • genitali;
  • la gola;
  • lingua;
  • palpebra;
  • la vagina;
  • ghiandola mammaria (sia negli uomini che nelle donne);
  • dita delle mani.

Nei casi clinici più gravi, la formazione di papilloma è possibile anche nell'area della vescica e dell'uretra.

Papilloma al seno

Il papilloma intra-duttale della ghiandola mammaria è un tumore che si sviluppa nel dotto lattiginoso. Tali cambiamenti patologici possono essere accompagnati da spiacevoli sintomi fisiologici:

  • arrossamento del capezzolo;
  • prurito e bruciore;
  • con pressione possibile scarico sanguinante e dolore acuto;
  • evidenziando verde, lattiginoso o marrone.

Inizialmente, il papilloma intraduttale della ghiandola mammaria non è considerato un tumore maligno. Ma se il processo patologico non viene rilevato e curato in modo tempestivo, il papilloma intraduttale può trasformarsi in un tumore maligno. Quest'ultimo può causare lo sviluppo del cancro al seno.

Esternamente, il papilloma sul capezzolo sembra un piccolo processo del tipo di capezzolo. A colori, questa formazione è molto diversa dall'epidermide.

I fattori eziologici che contribuiscono allo sviluppo del papilloma intraduttale della ghiandola mammaria sono i seguenti:

  • aborto;
  • disordini metabolici, come conseguenza di questo - obesità;
  • disfunzione ovarica;
  • malattie infettive;
  • immunità gravemente indebolita.

Molto spesso, il papilloma intraduttale sorpassa le donne che hanno cattive abitudini, non hanno partorito e spesso cambiano i loro partner sessuali.

Il trattamento del papilloma intraduttale sul corpo umano viene effettuato solo operabile. Il papilloma sul capezzolo è considerato una condizione precancerosa, pertanto, solo il trattamento farmacologico è inappropriato qui. Tale operazione non lascia cicatrici significative sul corpo. Prevenzione di per sé, in questo caso, no. Ma la malattia può essere rilevata tempestivamente, se sottoposta regolarmente all'esame di un mammologo e di un ginecologo.

Papilloma in gola

Il papilloma nella gola è una formazione patologica sulla membrana mucosa della gola. Molto spesso, i papillomi in gola non danno alcun sintomo. Il paziente può solo occasionalmente avvertire un certo disagio.

Quando i papillomi crescono in gola, una persona infetta può lamentarsi di tali sintomi:

  • difficoltà a deglutire (anche i liquidi);
  • mal di gola;
  • sensazione di corpo estraneo in gola.

Man mano che il centro dell'infezione si sviluppa, i papillomi nella gola diventano più grandi. Di conseguenza, la voce può cambiare, la respirazione diventa superficiale, rapida.

Le ragioni per la formazione di tali papillomi nel corpo possono essere diverse:

  • disturbi cronici;
  • malattie infettive infantili;
  • abuso di nicotina, alcol, altre droghe;
  • sesso non protetto, frequente cambio di partner sessuali.

Inoltre, la comparsa di papillomi nella gola è possibile a causa delle frequenti visite alle aree comuni: saune, bagni, piscine. Vale la pena notare che l'immunità indebolita è la prima e più comune causa dello sviluppo della fonte di infezione.

Un buon risultato del trattamento dei papillomi in gola porta un trattamento completo. Inizialmente, tutti i papillomi in bocca vengono rimossi. Dopo questo, il medico prescrive farmaci. Non esiste una cura mirata per i papillomi. Un trattamento completo comporta l'assunzione di farmaci antivirali e vitamine (per rafforzare il sistema immunitario).

La rimozione dei papillomi in bocca è necessaria. Anche una tale educazione può causare lo sviluppo di infezioni in tutto il corpo. Si noti che è impossibile rimuovere i papillomi in bocca a casa. Questo dovrebbe essere fatto solo da un esperto.

Papilloma cervicale

Papilloma cervicale - escrescenze verrucose con bordi frastagliati (a volte sembrano processi lisci) sulla membrana mucosa dell'utero. Un tale processo patologico è considerato un fattore oncogenico. Se il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, il cancro cervicale può svilupparsi.

Le ragioni per lo sviluppo di questo tipo di malattia nel corpo femminile possono essere tali fattori:

  • rapporti sessuali con un uomo che è portatore di infezione da HPV;
  • debole immunità;
  • mancanza di igiene personale;
  • abuso di alcool, droghe.

L'infezione può verificarsi in luoghi pubblici come saune, piscine, saune. Inoltre, se la madre ha l'HPV, il bambino può nascere già infetto.

I sintomi del papilloma cervicale sono:

  • linfonodi ingrossati sul corpo;
  • sensazione di bruciore nella regione degli organi genitali esterni;
  • scarico di colore verde, marrone chiaro o lattiginoso (a volte con un forte odore sgradevole).

Il trattamento del papilloma cervicale coinvolge la terapia locale (rimozione dei processi verrucosi) e i farmaci.

Vale la pena notare che i papillomi sui genitali possono essere formati non solo nelle donne, ma anche negli uomini. L'unica differenza è che i papillomi negli uomini sono diagnosticati molto meno spesso come oncogeni. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente rimuovere l'istruzione e sottoporsi a un farmaco antivirale. Ma il trattamento a casa, senza la raccomandazione di un medico, è controindicato.

Papilloma nella lingua

Il papilloma nella lingua assomiglia all'educazione papillare fino a 2 centimetri. L'infezione può verificarsi in due modi: dallo stretto contatto con una persona infetta o attraverso gli elettrodomestici.

I papillomi nella lingua possono formare anche nei bambini. Ciò è spiegato dal fatto che i bambini piccoli spesso portano in bocca giocattoli, oggetti estranei. Allo stesso tempo, il loro sistema immunitario è ancora debole.

Il trattamento per questo tipo di HPV è lo stesso che in altri casi. Inizialmente, la rimozione di papillomi sulla lingua, per prevenire la diffusione dell'infezione. Dopo aver prescritto un ciclo di farmaci antivirali.

La rimozione dei papillomi nella lingua deve essere eseguita solo da uno specialista competente. Il trattamento domiciliare è inaccettabile. Lo stesso vale per il caso in cui il papilloma si forma sulla palpebra. Tali formazioni consistono non solo dell'epidermide, ma anche dei vasi sanguigni. Pertanto, lo strappo può causare gravi emorragie.

diagnostica

La diagnosi di papilloma inizia con un esame personale da parte di un immunologo o dermatologo. I sintomi, anamnesi (sia personali che familiari) sono stipulati. Al fine di comprendere la causa dell'istruzione, vengono assegnate analisi di laboratorio e strumentali. Di norma, il programma standard include quanto segue:

Sulla base dei risultati ottenuti, il medico prescrive il corretto corso del trattamento.

Papilloma annerimento

Se il papilloma è annerito, allora questo è un segno sicuro dell'inizio dello sviluppo di un processo infettivo nel corpo.

Il papilloma può diventare nero in questi casi:

  • lesioni;
  • indossare biancheria intima attillata, che provoca irritazioni;
  • tenta di rimuoverlo da solo.

Nel caso in cui il papilloma sia annerito ed è scomparso senza una ragione apparente, è necessario consultare immediatamente un medico.

trattamento

Il trattamento dei papillomi dipende dalla loro posizione, dall'eziologia e dalla forma dell'HPV. Quasi sempre inizialmente effettuato processi di rimozione. Se la natura di localizzazione permette, allora la rimozione di papillomas con azoto liquido è effettuata.

Anche nella medicina moderna usa il metodo di radiobeard. Pertanto, una rimozione indolore viene effettuata sul corpo non solo del processo stesso, ma anche del suo sistema radicale. Questo metodo consente di rimuovere completamente e permanentemente il papilloma in questa parte del corpo.

Il metodo di cui sopra è molto spesso applicabile in caso di recidiva della malattia negli esseri umani. Soprattutto se una persona ha provato a rimuovere l'istruzione a casa.

Inoltre, la rimozione operabile di papillomi sul corpo è possibile e tali metodi:

  • elettrocoagulazione;
  • rimozione laser;
  • rimozione con un bisturi chirurgico.

In alcuni casi, se non vi è alcun fattore oncogenico, può essere usato un unguento papilloma locale. Tale sostanza può essere prescritta solo da un medico, dopo un preciso chiarimento dell'eziologia della malattia. Nelle fasi iniziali dello sviluppo della malattia, l'unguento del papilloma dà buoni risultati, anche se usato a casa.

In ogni caso, il trattamento del papilloma deve essere accompagnato dalla terapia farmacologica. Ma è importante ricordare che non esiste una medicina specifica per i papillomi. Il medico prescrive farmaci antivirali per lo spettro generale di azioni. Inoltre, la terapia mira a rafforzare il sistema immunitario.

Il trattamento dei papillomi in una fase iniziale di sviluppo nella maggior parte dei casi non causa gravi complicanze. Ma questo è solo se l'HPV non è riconosciuta come oncogenica.

Trattamento domiciliare

Il trattamento di papillomi a casa, senza prescrizione medica, è inaccettabile. Pertanto, si può solo aggravare la situazione e dare origine alla diffusione dell'infezione in tutto il corpo.

A casa, il trattamento è possibile solo se la diagnosi non rivela un fattore oncogenico o un sospetto di formazione di un tumore maligno.

In generale, il trattamento domiciliare è l'uso di unguenti locali e l'assunzione di farmaci prescritti da un medico. Se l'HPV non è considerata una condizione precancerosa, l'ospedalizzazione non viene eseguita.

Si prega di notare che l'auto-trattamento a casa può portare a papillomi della pelle. In questo caso, la formazione di papillomi apparirà già in tutto il corpo. Pertanto, il trattamento domiciliare è possibile solo con la prescrizione di uno specialista competente.

Come trattare correttamente i papillomi può solo dire uno specialista competente. Non devi impegnarti nell'auto-medicazione, affidarti ai consigli di Internet e ai metodi della "nonna" senza consultare un medico.

prevenzione

Prevenire le malattie come segue:

  • solo sesso protetto;
  • visitare luoghi pubblici (bagni, piscine, docce) solo nelle loro ciabatte;
  • utilizzare solo i propri articoli per l'igiene;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • corretta alimentazione;
  • esame regolare da parte di un ginecologo, un immunologo.
http://simptomer.ru/bolezni/kozhnye-zabolevaniya/1055-papilloma-simptomy

Cosa sono i papillomi e come sbarazzarsi di loro?

Il papillomavirus è una delle malattie infettive più comuni, ma molti ne conoscono l'esistenza solo di fronte alla formazione di spiacevoli escrescenze sul corpo - i papillomi. Spesso, le persone ignorano i tumori sulla pelle, poiché non causano loro molto fastidio, ma senza un trattamento tempestivo, possono passare da verruche innocue a tumori cancerosi.

Cosa è necessario sapere sul papillomavirus, se è possibile curare questa malattia e in che modo.

Cos'è il papillomavirus

Il papillomavirus umano è una delle infezioni più comuni al mondo, con oltre il 70% delle persone che lo trasportano. Comprende più di cento ceppi, di cui circa 80 sono patogeni per l'uomo e causa cambiamenti nell'epidermide. Allo stesso tempo, sulla pelle e sulle mucose si formano tumori di diverso tipo, alcuni dei quali possono degenerare in tumori maligni o interferire con il normale funzionamento dei sistemi del corpo umano.

Ogni ceppo HPV ha un numero di serie e appartiene ai gruppi di rischio basso o alto, a seconda del grado di rischio oncologico:

  • Tipi non oncogeni. Questi includono ceppi 1,2, 3 e 5;
  • Con una bassa probabilità di sviluppare oncologia. Questi sono tipi abbastanza comuni di HPV: 6, 11, 42, 43 e 44;
  • Con un aumentato rischio di sviluppare oncologia. Le cellule virali di questi ceppi tendono a degenerare in quelle maligne. Questi includono i 16, 18, 31, 33, 35, 45, 56, 58, 68, 70 e 39 tipi di HPV.

Molto spesso la formazione di tumori del cancro provoca 16 e 18 ceppi del virus. Sono questi tipi di HPV che si trovano nei pazienti oncologici durante l'esame. Tuttavia, l'infezione da tipi di virus specifici per il cancro non finisce sempre con lo sviluppo del cancro. Con una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato, questo può essere evitato.

Dopo essere entrato nel corpo, il virus può rimanere a lungo in uno stato di animazione sospesa e non si manifesta se il sistema immunitario è abbastanza forte da sopprimerlo. La sintomatologia dell'infezione inizia a manifestarsi quando è indebolita e si manifestano escrescenze di vario tipo sulla pelle e sulle mucose:

Le verruche sono tondeggianti, abbastanza dure, ruvide al tatto e con una crescita di bordo chiara che cresce fino a 1 centimetro di diametro. Nella maggior parte dei casi, sono localizzati sulle mani. Il papilloma è una crescita benigna, di norma, di forma allungata e di colore corporeo, brunastro o giallastro, a seconda del tipo. Possono apparire quasi ovunque, così come diffondersi rapidamente e crescere di dimensioni se non vengono trattati. I condilomi compaiono sulle mucose dei genitali e dell'ano, possono crescere fortemente e causare gravi patologie del sistema urogenitale sia negli uomini che nelle donne.

La malattia ha diverse fasi:

  • Latente. Il virus è nel corpo, ma non si manifesta;
  • Clinica. Caratterizzato dall'apparizione sul corpo di formazioni benigne;
  • Displasie. La progressione della malattia, l'inizio dell'interazione delle cellule virali con i tessuti dell'epidermide;
  • Carcinoma. Integrazione del virus nel tessuto, mutazione maligna, sviluppo del cancro.

L'HPV non è una patologia fatale, ma deve essere identificata e trattata. È possibile ripristinare in modo indipendente l'immunità, che sopprimerà l'ulteriore crescita delle cellule virali, ma i papillomi che sono già comparsi sul corpo non passeranno da soli: dovranno essere rimossi con metodi conservativi o chirurgici.

Tipi di papillomi

La maggior parte delle escrescenze che compaiono sulla pelle non rappresentano un serio pericolo per la salute. Differiscono per localizzazione e aspetto, sebbene abbiano quasi la stessa struttura. I seguenti tipi di papillomi rientrano nei gruppi a basso rischio:

  • Volgare. Il tipo più comune di papillomi, che assomigliano a piccole escrescenze arrotondate di carne o di colore brunastro con una superficie cheratinica. Localizzati sulle mani, le ginocchia, a volte appaiono sul collo, sulla schiena, sulla pelle del viso. Può essere single o crescere in interi gruppi;
  • Plantare. Formata sui piedi delle gambe sotto forma di una grande crescita singola con un caratteristico bordo sporgente. Può causare disagio quando si cammina;
  • Flat. Crescita appiattita che cresce fino a 3-5 mm di diametro. Non pericoloso, di regola, localizzato sulla pelle del viso e dei palmi;
  • Epidermodisplasiya tipo di verruca. I papillomi appaiono sotto forma di piccole eruzioni rosa pallido sul dorso;
  • Papillomi laringei. Appaiono nella laringe, possono causare difficoltà a respirare e deglutire, raucedine, a volte - soffocamento;
  • Papillomi dell'esofago. Una forma rara di HPV, in cui prolifera il tessuto esofageo epiteliale;
  • Papillomi della cavità nasale, nasofaringe e seni paranasali. Piccole crescite morbide che non si sono mai diffuse. Dopo la cancellazione sparisci per sempre;
  • Papillomi bovenoidi. Si differenziano per il fatto che possono apparire sia sulla pelle che sulle mucose. Hanno una forma piatta e una struttura liscia o leggermente ruvida.

Le verruche genitali appaiono sulle mucose dei genitali o dell'ano. La loro formazione è solitamente preceduta da prurito, dopo il quale si formano crescite isolate su un gambo sottile, che può quindi diffondersi e aumentare di dimensioni. Questo tipo di papilloma è più pericoloso del resto.

Le cause dei papillomi

La fonte del papillomavirus è la sua portatrice. Esistono tre modi principali di infezione:

  • Contatto: quando si interagisce con un vettore del virus;
  • Verticale: trasmissione da madre a figlio quando passa attraverso il canale del parto;
  • Sessuale - per qualsiasi tipo di sesso non protetto.

La trasmissione del virus del contatto può verificarsi nei seguenti casi:

  • Mentre si tocca la portatrice del virus: una stretta di mano, un bacio;
  • Quando si utilizzano oggetti personali, vestiti e prodotti per l'igiene personale di una persona infetta, compresi: rasoi, sapone, salviette, asciugamani, cosmetici;
  • Durante le visite a piscine pubbliche, bagni e saune.

L'infezione da ceppi cancerogeni del virus avviene più spesso attraverso il contatto sessuale. Il gruppo di rischio comprende persone che hanno rapporti sessuali promiscui e trascurano l'igiene delle aree intime. Il virus può essere trasmesso attraverso rapporti sessuali di qualsiasi tipo, compresi quelli anali e orali. Rischio particolarmente elevato di infezione in tipi traumatici di contatti sessuali: in questo caso, anche la presenza di un preservativo non garantisce una protezione completa contro l'infezione da virus HPV.

Nonostante il fatto che il papillomavirus sia molto facile da afferrare, il contatto con il corriere non porta sempre al suo ingresso nel corpo. Il virus penetra nell'epidermide attraverso le aree danneggiate, dove c'è sulla pelle o sulla mucosa:

Anche un microtrauma poco appariscente che non provoca alcun disagio è sufficiente per entrare nell'epidermide dell'infezione. Pertanto, è importante monitorare le condizioni della pelle e non trascurare le regole di igiene.

Per la maggior parte delle persone, il papillomavirus è presente nel corpo in una forma latente, senza alcuna manifestazione. Con un sistema immunitario sufficientemente forte, non sarà in grado di moltiplicare e modificare la struttura delle cellule dell'epidermide. L'infezione inizia a manifestarsi con una diminuzione dell'immunità e le cause dell'attivazione del virus possono essere sia fisiologiche che psicosomatiche. I seguenti fattori contribuiscono all'attività HPV:

  • Condizioni di vita avverse, cattive condizioni ambientali;
  • La presenza di malattie croniche e la loro esacerbazione;
  • Immunodeficienza congenita;
  • Infestazione da parassiti;
  • Mantenere uno stile di vita malsano, la presenza di cattive abitudini;
  • La presenza di infezioni recenti;
  • Violazioni del tratto gastrointestinale;
  • Stress privato, superlavoro, stanchezza cronica.

La presenza di almeno una di queste condizioni può portare alla soppressione delle difese del corpo. Allo stesso tempo, il papillomavirus inizia a moltiplicarsi usando cellule epiteliali sane, che vengono copiate in modo incontrollabile, il che porta alla comparsa di tumori.

Pericolo di papillomi

Papillomi della pelle nella maggior parte dei casi sono sicuri, non causano alcun disagio e sono percepiti da una persona come un difetto estetico sgradevole. Tuttavia, nei casi in cui compaiono in aree in cui sono costantemente sottoposti ad azione meccanica: il collo, le ascelle, l'area sotto le ghiandole mammarie delle donne, la parte esterna dei genitali, vi è il pericolo di lesioni alla crescita. Questo a sua volta può portare a complicazioni:

  • La malignizzazione è una degenerazione cancerosa.

Nel caso di lesioni a papilloma, l'infezione può essere nella ferita, la formazione di edema, suppurazione e necrosi tissutale. Aumenta anche il rischio di rinascita di una crescita in un cancro.

La malingizzazione è il processo della neoplasia del papilloma, che porta al cancro della pelle. Si verifica abbastanza raramente, più spesso a causa di danni alla neoplasia, alla presenza di malattie infiammatorie croniche o allo sviluppo di uno squilibrio ormonale. In tempo per notare questo processo, è necessario monitorare attentamente lo stato dei papillomi sulla pelle. I seguenti segnali segnalano la rinascita del papilloma a un tumore canceroso:

  • Aumento della crescita;
  • La comparsa di bruciore, prurito, dolore;
  • Il cambiamento nel colore e nella forma della crescita;
  • L'apparizione di perdite di sangue o sierose.

In contrasto con le verruche della pelle, i genitali rappresentano quasi sempre una seria minaccia per la salute umana. Conducono a violazioni del sistema urogenitale, interferiscono con la normale attività sessuale e l'uretra. I condilomi nell'ano, possono causare problemi con la defecazione, dolore, microcracks. Senza un trattamento tempestivo, queste crescite tendono a crescere e portare all'erosione e al cancro cervicale nelle donne e al cancro o alla deformità del pene negli uomini.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico del papillomavirus comprende la terapia immunomodulante, l'assunzione di farmaci che sopprimono l'attività del virus e la rimozione delle crescite con l'aiuto di agenti antiinfiammatori e cauterizzanti.

La maggior parte dei farmaci antivirali contiene l'interferone come principio attivo. Aumenta la resistenza del corpo ai virus di diversa origine. I farmaci più comunemente usati per il trattamento del papillomavirus sono i seguenti:

Contemporaneamente con i mezzi per sopprimere l'attività virale, il medico può prescrivere un complesso vitaminico-minerale. Completamente guarito da HPV è impossibile: il virus rimarrà nel corpo, ma andrà in "modalità sospensione", cessando le sue attività.

I preparati per uso locale alleviano direttamente dalle escrescenze sulla pelle e sulle mucose. La maggior parte di essi può essere liberamente acquistata in farmacia, ma il loro uso senza prescrizione medica è indesiderabile: ogni farmaco ha le sue controindicazioni e gli effetti collaterali, e alcuni di essi non possono essere utilizzati in alcune aree dell'epidermide. Solo uno specialista può selezionare il più adatto per un caso specifico.

L'elenco dei mezzi più popolari ed efficaci per l'eliminazione locale dei papillomi:

  • Dermavit;
  • Ferezol;
  • Pomata Oxolinic;
  • viferon;
  • betadine;
  • Panavir Cream;
  • Pomata salicilica;
  • Kondilin;
  • Verrukatsid;
  • Super Cleaner;
  • izoprinozin;
  • Lap lapide;
  • Kriofarm;
  • solkoderm;
  • Solkovagina.

Un trattamento farmacologico scelto in modo appropriato consente di eliminare rapidamente e indolore i papillomi, senza ricorrere alla chirurgia.

Trattamento chirurgico

In presenza di indicazioni mediche o su richiesta del paziente, il papilloma può essere rimosso con uno dei metodi operativi esistenti:

  • Criodistruzione. Il papilloma è influenzato dall'azoto liquido, a causa del quale la sua nutrizione è disturbata e si sviluppa la necrosi del tessuto. L'area trattata diventa solida, bianca, insensibile alle influenze esterne. Il tessuto morto viene lasciato sul posto per evitare l'infezione e dopo poche settimane cadono da sole. L'operazione è indolore, non richiede il ricovero in ospedale, ma non garantisce l'assenza di ricadute. Solitamente eseguito con la ferita di papilloma o la presenza di molte piccole formazioni. Controindicato nell'intolleranza al freddo, nella presenza di un'infezione acuta e nella formazione di tumori maligni;
  • Elettrocoagulazione. Un modo efficace per rimuovere i papillomi, mediante esposizione alla corrente elettrica. Quando ciò accade, la distruzione della struttura proteica delle crescite, a causa di ciò che sono carbonizzati e avvizziti. La procedura viene eseguita con l'aiuto di speciali dispositivi di corrente alternata e continua. Dopo di ciò, una crosta rimane nel sito della neoplasia, che scompare in 1-2 settimane. L'operazione ha una serie di controindicazioni, inoltre, è piuttosto dolorosa, e c'è un'alta probabilità di formazione di cicatrici o di macchie pigmentate;
  • Asportazione chirurgica. Questo metodo è indicato per la sospetta degenerazione del papilloma in un tumore. Si applica solo su ampie aree della pelle - almeno 3 centimetri. La procedura si svolge in anestesia locale, ma ciò non garantisce la completa assenza di dolore. Spesso è accompagnato da sanguinamento, e dopo la rimozione della crescita, la ferita deve essere suturata, il che aumenta la probabilità di formazione di cicatrici. Il recupero completo dopo l'intervento chirurgico avviene in 1-2 settimane. In alcuni casi, invece di tagliare il papilloma con un bisturi chirurgico, si esegue il raschiamento: raschiando la crescita con uno strumento speciale - una curette.
  • Rimozione radiochirurgica. Metodo senza contatto per rimuovere i papillomi. Durante la procedura, viene utilizzato uno strumento speciale: radiobath. Il papilloma è influenzato dalle onde ad alta frequenza, a causa delle quali inizia a riscaldarsi, per poi collassare dall'interno. Il tessuto sano non è interessato. La procedura è rapida, i tessuti non sanguinano, il che impedisce la possibilità di infezione o di cellule virali che entrano nel flusso sanguigno. Il recupero dopo l'intervento chirurgico è rapido, non si formano cicatrici sul sito di crescita e la probabilità di recidiva è molto piccola. L'unico svantaggio di questo metodo è l'alto costo. La rimozione delle onde radio è controindicata in gravidanza, diabete e cancro.
  • Rimozione laser. La procedura viene eseguita utilizzando un laser ad erbio o di anidride carbonica, ciascuno dei quali rimuove un tipo specifico di papilloma. La crescita è influenzata da un fascio di piccolo diametro per 1-2 minuti, dopo di che si forma una crosta, che scompare entro una settimana. L'operazione è sterile e riduce a zero la probabilità di infezione nel sangue. Uno dei suoi vantaggi è la capacità di rimuovere diverse crescite contemporaneamente in un unico approccio. Durante la procedura viene utilizzata l'anestesia locale, ma molti pazienti riferiscono ancora dolore.

Metodi popolari

Piccoli papillomi non oncogeni possono essere rimossi a casa con l'uso di rimedi popolari. Come il trattamento tradizionale, la terapia popolare ha lo scopo di migliorare l'immunità e rimuovere le crescite. Allo stesso tempo usato mezzi vegetali e chimici. La maggior parte di essi ha un lieve effetto graduale, ma bisogna tenere presente che i metodi tradizionali impiegano più tempo per ottenere l'effetto desiderato.

I papillomi possono essere rimossi con il succo di celidonia, oli essenziali, aceto di sidro di mele, iodio, ammoniaca o permanganato di potassio. Queste sostanze hanno un effetto cauterizzante, distruggendo la struttura dei tessuti colpiti dal virus. È necessario usarli con cautela, perché nel processo di trattamento si può danneggiare la pelle sana o causare l'infiammazione delle escrescenze.

Per aiutare il corpo a combattere il virus, insieme al trattamento locale è necessario prendere decotti e tinture di erbe con proprietà immunomodulatorie. La selezione di fondi è raccomandata per effettuare con un dottore.

Alcuni guaritori tradizionali affermano che è importante eseguire un trattamento secondo il calendario lunare. L'effetto dell'autoipnosi può giocare un ruolo significativo nella lotta contro la malattia, ma crederci o meno - una domanda puramente individuale.

http://bezgribka.com/papillomy/obshhie-znaniya-p/chto-takoe-papillomy-i-kak-ot-nix-izbavitsya.html

papilloma

Un tumore benigno che si sviluppa dall'epitelio e sporge sopra la sua superficie sotto forma di papilla.

Il papilloma è una lesione benigna sulla pelle o sulle mucose causata da uno dei molti tipi di virus Papovaviridae. Papillomavirus umano o HPV è il nome comune di un gruppo di virus non contenenti DNA che vengono trasmessi in vari modi. L'infezione da HPV può verificarsi durante il contatto sessuale, con microtraumi delle mucose e della pelle, durante il parto (da una madre infetta a un bambino).

Papillomavirus umano negli adulti

L'infezione (PPI), che causa il papilloma umano, è abbastanza comune. Numerosi studi dimostrano che oltre l'80% della popolazione giovane è portatrice. Un'infezione, che penetra nel corpo, colpisce l'epitelio squamoso della pelle e può moltiplicarsi per anni. I suoi vari tipi, che interessano le mucose, causano la comparsa di formazioni benigne congiuntivali, orali e genitali.

Papillomi nelle donne

L'infezione da papillomavirus umano è ugualmente pericolosa per uomini e donne. Ma alcuni tipi di microrganismi patogeni rappresentano un grave pericolo per la salute e la vita delle donne. Numerosi studi hanno dimostrato che l'HPV può causare il cancro cervicale. Inoltre, alcuni anni fa, gli scienziati hanno stabilito che i papillomi nelle donne hanno una certa relazione con l'insorgenza del cancro al seno.

Una volta nel corpo, il papillomavirus umano potrebbe non manifestarsi nel corso degli anni. Può essere rilevato solo da un metodo diagnostico o quando compaiono sintomi esterni. Le formazioni genitali delle donne sono esposte a causa delle loro caratteristiche anatomiche. La cervice, che è la barriera protettiva di uno degli organi principali del sistema riproduttivo, è rivestita con vari tipi di epitelio. Pertanto, l'area della mucosa tra l'epitelio piatto multistrato e cilindrico è la più vulnerabile alla formazione di papillomi benigni nelle donne (verruche genitali) e la loro trasformazione maligna.

L'area di ingresso nella vagina e le sue pareti, la zona anale e l'apertura esterna dell'uretra sono anche esposte alle verruche genitali. Il virus del papilloma può innescare la comparsa di verruche piane sulla mucosa cervicale, neoplasie cervicali, displasia genitale, carcinomi, ecc.

Papillomavirus in donne in gravidanza

Un indebolimento attivo del sistema immunitario e uno squilibrio ormonale possono provocare una riproduzione attiva e manifestazioni sintomatiche del papillomavirus, che è rimasto inattivo per molto tempo nel corpo. Durante la gravidanza, la comparsa di papillomi sulla pelle e sulle mucose può spaventare le future madri. In questo caso, la donna ha bisogno di una consultazione urgente da parte del ginecologo.

L'HPV non è una controindicazione al concepimento, sebbene nel processo del parto vi sia un'alta probabilità di infettare il bambino. Se i papillomi sono comparsi sul corpo o sulle mucose della donna incinta, il trattamento e il suo bisogno devono essere determinati dal medico. È importante che le future mamme non si auto-meditino, usare per ridurre i papillomi sulla pelle significa rimuovere le verruche convenzionali. Il congelamento di formazioni con azoto liquido, la rimozione di papillomi mediante laser, l'elettrocoagulazione e altri metodi sicuri possono essere utilizzati per rimuovere i condilomi come prescritto dal medico.

Papillomi negli uomini

Il papilloma negli uomini per la maggior parte non produce manifestazioni cliniche. Ma gli uomini sono allo stesso tempo una fonte di infezione e infettano i loro partner sessuali. Nello stato normale del sistema immunitario, l'attività dei microrganismi patogeni si riduce a zero. Ma con l'immunodeficienza, la situazione potrebbe cambiare e la presenza del virus del papilloma nel sangue inizierà a manifestarsi attivamente e in alcuni casi in modo aggressivo.

Il tipo di infezione a trasmissione sessuale e l'insorgenza di verruche genitali colpisce ugualmente uomini e donne. Gli HPV 16 e 18, in grado di provocare il cancro cervicale nelle donne, sono raramente rilevati negli uomini. Una volta nel corpo, il papillomavirus di questo tipo si trova nel canale uretrale per qualche tempo, dopodiché si disinnesta a causa della mancanza di un ambiente favorevole per la sua riproduzione. Le verruche genitali genitali negli uomini possono apparire:

  • più spesso sul solco coronario e sulle briglie del pene;
  • molto meno frequentemente sul corpo del pene o sulla testa;
  • nell'area dell'apertura esterna dell'uretra;
  • nell'uretra;
  • nella regione perianale e nel canale anale.

Rispetto alle donne, il papilloma negli uomini raramente causa il cancro. Anche la diagnosi dell'HPV nel corpo maschile è difficile.

Papilloma umano nei bambini

I papillomi nelle donne e negli uomini, così come nei bambini, colpiscono tutti gli organi con l'epitelio tegumentario o transitorio. Può essere la pelle, la membrana mucosa del cavo orale, la faringe, il tratto respiratorio, ecc. La trasmissione del papillomavirus umano nell'infanzia si verifica:

  • durante lo sviluppo fetale;
  • durante il passaggio del bambino attraverso il canale del parto della madre;
  • contatto familiare dai genitori al bambino;
  • all'interno della squadra (scuole materne, scuola, sport e sezioni di sviluppo, ecc.).

Ma anche se il bambino è infetto, il papillomavirus dal corpo può ritirarsi dopo un certo periodo di tempo. Se ciò non avviene immediatamente, dopo l'inizio della pubertà, in molti casi, i papillomi sul corpo e sulle mucose scompaiono.

Papillomi sul corpo

Il più comune nei bambini sono le manifestazioni cliniche del papilloma umano sotto forma di verruche ordinarie o volgari. Si trovano, di regola, all'interno e sul dorso delle palme o nelle ginocchia. Ma spesso l'aspetto di papillomi con superficie cheratinica prominente su qualsiasi parte del corpo. Non causano disagio e sono indolori. Con le ferite tali formazioni possono iniziare a ferire e sanguinare.

Le sensazioni dolorose spesso causano papillomi sulle piante dei piedi. Quando camminano, sono costantemente sottoposti a tensioni e attriti. L'istruzione può essere tenuta in modo indipendente, ma anche in questo caso, è necessario consultare un medico. Solitamente tali papillomi hanno una singola forma. Vicino alle verruche principali possono apparire crescite aggiuntive, caratterizzate da dimensioni più piccole. Il medico aiuterà a distinguere il papilloma dal mais normale e valuterà la necessità del suo trattamento.

Papillomi nei bambini sulla mucosa laringea

La diagnosi più comune nei bambini, se il papillomavirus umano è presente nei loro corpi, è la papillomatosi laringea. Se l'infezione si verifica durante il parto e l'infezione viene trasmessa da madre a figlio, le sue manifestazioni esterne vengono solitamente osservate prima che il bambino raggiunga i cinque anni di età. La causa del papilloma laringeo è la penetrazione dell'HPV di tipo 6 e 11 nel corpo di un bambino.

La papillomatosi laringea può essere definita una delle più comuni malattie del tratto respiratorio superiore, in cui si sviluppano tumori benigni sui tessuti. I risultati della ricerca mostrano che la frequenza del loro aspetto sui tessuti della laringe è pari al 3,5% del numero totale di diverse crescite benigne. La comparsa di tumori sulle corde vocali può portare a difficoltà di linguaggio e, man mano che cresce, fino al soffocamento. In assenza di un trattamento appropriato, il papilloma può progredire rapidamente aggravando i sintomi.

Modi d'infezione, tipi di PVI e loro manifestazioni

Il papillomavirus è altamente contagioso. Le modalità della sua trasmissione sono diverse, il che espande significativamente il numero di persone a rischio. Più di un centinaio di varietà di agenti causali di papillomi sono suddivisi dalla medicina moderna in diversi tipi, caratterizzati da vie di trasmissione, manifestazioni esterne e il livello di danno alla salute.

Come viene trasmesso il papilloma umano

L'infezione da papillomavirus può avvenire attraverso il contatto sessuale, a casa o durante il parto, in cui gli agenti patogeni vengono trasmessi da madre a figlio. È anche possibile l'autoinfezione di una persona con uno dei virus del papilloma. L'autoinoculazione può verificarsi durante un danno meccanico alla pelle o alle mucose, ad esempio durante l'epilazione.

Papillomi: cause di infezione attraverso il contatto sessuale

Per l'infezione da papillomavirus le cause possono essere diverse. Ma uno dei più comuni è la trasmissione sessuale. E puoi diventare infetto non solo con il contatto sessuale vaginale, ma anche con quello anale e anche orale. Ci sono circa 40 tipi di papillomavirus, la cui trasmissione sono frequenti cambiamenti dei partner e l'inizio precoce dell'attività sessuale.

Secondo le statistiche ufficiali di molti paesi progressisti, la maggior parte della popolazione adulta che esibisce una particolare attività sessuale è portatrice di vari tipi di papillomavirus. Le relazioni monogamiche consentono di ridurre al minimo il rischio di infezione da parte di tipi di agenti patogeni trasmessi sessualmente, ma non di eliminarli completamente. Va notato che una persona può essere portatrice di diversi tipi di virus del papilloma contemporaneamente.

Trasmissione del virus da parte della famiglia

L'insidiosità dell'HPV sta nel fatto che esiste un'alta probabilità di trasmissione per mezzo domestico. Alcuni fattori possono aumentare il rischio di infezione con il virus del papilloma, i motivi per questo sono diversi, ad esempio:

  • tagli e graffi cutanei, nonché eccessiva secchezza della pelle con crepe;
  • malattie che indeboliscono il sistema immunitario (HIV, influenza, herpes, ecc.);
  • uso a lungo termine di farmaci forti che sopprimono la funzione del sistema immunitario.

L'infezione da papillomavirus avviene attraverso il contatto diretto con la pelle o le mucose del portatore di infezione. La presenza dei suddetti fattori aumenta solo la probabilità di trasmissione di microrganismi patogeni da una persona infetta a una sana.

Infezione di neonati durante il parto

Come molte infezioni genitali, il papillomavirus può essere trasmesso da madre a figlio durante il travaglio. Inoltre, il bambino può essere infettato nel periodo prenatale. Se una donna incinta è portatrice di HPV di tipo 6, 11, 16 o 18, i patogeni colpiscono più spesso la mucosa della bocca del bambino. Questi tipi di infezioni da papilloma sono spesso la causa dello sviluppo della papillomatosi giovanile della laringe.

Molte donne credono erroneamente che il parto cesareo possa aiutare a proteggere il bambino dalle infezioni. Ma anche in questo caso, la probabilità di trasmissione del virus del papilloma rimane ancora, e gli agenti patogeni possono essere trasmessi attraverso la placenta.

Come funziona il papillomavirus umano

L'HPV è un gruppo di virus che provoca lo sviluppo di tumori benigni in vivo e con determinati fattori che portano alla loro neoplasia. La posizione del papilloma può essere cutanea o anogenitale. Tali tumori possono manifestarsi:

  • Verruche comuni, caratterizzati da una superficie ruvida densa con crescite aggiuntive. La dimensione di questi tumori - da 1 mm. Di norma, il loro aspetto è osservato sui palmi e sulle dita, nell'area delle ginocchia (principalmente nei bambini), ma tali papillomi possono anche essere presenti sul corpo. La diffusione delle verruche convenzionali contribuisce al rapido declino dell'immunità.
  • Verruche plantari che offrono disagio e dolore speciali. Gli agenti causali di tali tumori sono diversi tipi di HPV: 1, 2 e 4. In apparenza, la massa plantare può essere confusa con normali calli. All'inizio la loro taglia è piccola. Ma più tardi, il papilloma cresce e altre crescite possono apparire intorno ad esso.
  • Verruche piane che compaiono quando nel corpo sono presenti HPV di tipo 3 e 10. Tali tumori si fondono quasi con la pelle, possono avere una forma rotonda o poligonale. Spesso il loro aspetto è accompagnato da prurito, rossore e dolore.
  • Formazioni filiformi caratteristiche dei portatori del virus che hanno raggiunto l'età di cinquanta e più. Tali papillomi possono comparire sulla palpebra, sul corpo, nella regione dell'ascella, ecc. La loro lunghezza talvolta raggiunge i 6 mm.
  • Verruche genitali che si sviluppano sullo sfondo di HPV 6 e 11. Nelle donne, questi tumori possono essere localizzati nell'ano e sulla mucosa del retto, sulle pareti della vagina, nell'utero e nella vulva, nell'inguine, ecc.

Ogni tipo di papilloma virus ha le sue manifestazioni, richiede metodi speciali di diagnosi e trattamento. Se eventuali lesioni appaiono sulla pelle o sulle mucose, è necessario consultare immediatamente un medico.

Tipi di papillomi

Il principale pericolo del papillomavirus negli uomini e nelle donne è che nella medicina moderna è considerato un agente cancerogeno. Circa un terzo delle oltre un centinaio delle varietà esistenti colpiscono i genitali maschili e femminili e causano lo sviluppo di condilomi genitali.

Classificazione del rischio di cancro

Il virus contenente DNA senza DNA può non solo provocare una divisione cellulare incontrollata della pelle e delle mucose, ma anche contribuire alla malignità dei tumori. Tuttavia, non tutti i papillomi causano il cancro. Vari fattori possono aumentare la probabilità di sviluppare malattie oncogeniche:

  • esordio precoce dell'attività sessuale, frequenti cambi di partner e preferenza per il sesso anale;
  • la presenza di infezioni trasmesse sessualmente che colpiscono i genitali, sia donne che uomini;
  • fumo e abuso di alcool, che influiscono negativamente sullo stato del sistema immunitario e stimolano la comparsa di papillomi in luoghi intimi e in altre parti del corpo;
  • uso del dispositivo intrauterino come contraccettivo, nonché uso a lungo termine di contraccettivi orali;
  • endometriosi e altre malattie del sistema riproduttivo femminile.

Per determinare il tipo di papilloma virus aiuterà una diagnosi completa, la cui necessità è determinata dal medico.

Tipi di virus non oncogeni

Tra la vasta diversità di HPV, c'è un gruppo di agenti patogeni che non presentano un particolare rischio per la salute. I tipi di HPV non onogeni includono i virus del papilloma di genotipo 1, 2, 3 e 5. La loro presenza nel corpo provoca la comparsa di vari tipi di verruche sulla pelle.

  • Le verruche normali e piatte sulle mani e le piante dei piedi appaiono quando un genotipo HPV 1 è infetto.
  • Il genotipo del virus 2 porta alla comparsa di formazioni piatte e volgari sulle mani.
  • L'HPV 3 causa la divisione cellulare incontrollata della pelle e la formazione di verruche piane e giovanili.

Questi tipi di microrganismi patogeni non si integrano nella struttura delle cellule del DNA e non provocano la malignità dei tumori.

Bassi virus oncogeni

Il papilloma umano con basso rischio oncogenico si sviluppa quando vengono ingeriti HPV 6, 11, 42, 43 e 44. I virus più comuni del sesto e dell'11 ° genotipo. Costituiscono circa il 90% di tutte le infezioni. Questi tipi di microrganismi patogeni causano la formazione di un tipo speciale di papillomi genitali, verruche genitali. La loro posizione sulla mucosa della cervice o del pene negli uomini è caratterizzata da un certo rischio di formazione di malignità.

I condilomi sulla pelle sono prevalentemente sicuri. I geni papilloma 6 e 11 possono anche causare papillomatosi respiratoria ricorrente, che di solito colpisce la mucosa del rinofaringe e della laringe, trachea. Questo tipo di infezione può essere trasmessa sessualmente agli adulti. Lo sviluppo della malattia nei bambini è una conseguenza dell'infezione nel processo di consegna dalla madre.

Papillomavirus ad alto rischio

HPV 16, 18, 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 56, 58, 59, 66 e 68 genotipi hanno un alto rischio oncogenico. Oltre il 70% delle infezioni sono infezioni dei virus di tipo 16 e 18. Il papilloma di tipo 18 viene spesso rilevato nella diagnosi di adenocarcinoma. I microrganismi patogeni di questi tipi provocano lo sviluppo del cancro della cervice, dell'ano, della vagina, della vulva o del pene maschile.

Circa il 15% di tutti i casi di neoplasia dei tumori che si verificano sullo sfondo dell'HPV sono papillomatosi della laringe e della mucosa orale. Una volta nel corpo, un'infezione virale penetra nel DNA delle cellule. In questo caso, le cellule possono essere maligne.

Classificazione del virus mediante localizzazione di manifestazioni

La manifestazione esterna di papillomi nelle donne e negli uomini può essere osservata sulla pelle di aree aperte del corpo, sulla pianta dei piedi, così come sulla pelle e sulle mucose della zona intima. Le lesioni possono essere locali, e nelle persone con grave immunodeficienza il più delle volte ci sono focolai multipli di tumori. Dopo che il virus entra nel corpo, si possono notare tre fasi del suo sviluppo:

  • nello stadio latente di manifestazioni cliniche di infezione non è osservato;
  • in forma subclinica, i sintomi e i segni morfologici hanno un'espressione minima;
  • fase clinica comporta la comparsa di papillomi, displasie e neoplasie maligne.

Le caratteristiche delle manifestazioni esterne dipendono dal tipo di virus colpito dal paziente.

Papillomi al collo

Papillomi del collo in portatori del virus possono verificarsi durante tutta la vita. Tali formazioni sono benigne e forniscono una persona con solo disagio psicologico. Inoltre, piccole neoplasie su un sottile gambo possono rimanere impigliate dagli abiti indossati, essere feriti, causare sensazioni dolorose e sanguinare. Se si verificano tali problemi, è consigliabile rimuovere i papillomi intorno al collo.

Il loro aspetto è solitamente associato all'attivazione del virus sullo sfondo dello stress, delle malattie infettive del passato, dell'immunità ridotta o dello squilibrio ormonale. La rimozione dei papillomi sul collo è importante anche a causa della costante esposizione di questa parte del corpo alla luce solare diretta, contribuendo alla malignità dei tumori.

Papilloma nel luogo intimo

Papilloma in un luogo intimo è chiamato verruche genitali. Nelle donne, può essere localizzato sulla mucosa della vagina o della cervice, negli uomini - sul pene. Inoltre, le verruche genitali possono svilupparsi sui tessuti dell'ano. Tutti i tipi di virus papilloma che colpiscono i genitali possono essere suddivisi in:

  • virus con un alto livello di cancerogenicità (HPV 16, 18, 31, 33, 35), aumentando significativamente il rischio di neoplasie maligne, ma non causando la comparsa di condilomi genitali;
  • papillomavirus oncogeno basso (HPV 6, 11), che causa verruche genitali.

L'infezione da HPV viene trasmessa attraverso il contatto sessuale nella vagina e nel retto. Alta probabilità di infezione attraverso il contatto orale. Infezione con i tipi di infezione che causano la comparsa di papillomi in un luogo intimo colpisce non solo le persone nel gruppo di rischio tradizionale, ma anche tutti i settori della società.

Papillomi sulla palpebra

Papillomi delle palpebre si formano più spesso nelle persone di età matura che sono portatori di infezione da HPV. Di solito si trovano sul bordo della palpebra inferiore. Le neoplasie possono assumere la forma di cavolfiore. Il pericolo di tali formazioni risiede nella loro costante esposizione ai raggi UV diretti e l'abitudine di stropicciarsi gli occhi con le mani sporche. In quest'ultimo caso, il rischio di infezione dei papillomi sulla palpebra aumenta in modo significativo. Il colore della neoplasia può essere solido o scuro.

Papillomi: trattamento e diagnosi

Una volta nel corpo, il papillomavirus può comportarsi diversamente. La risposta del corpo dipende dal tipo di virus in sé, dallo stato di immunità, dalla presenza di malattie associate e da altri fattori che sono determinati individualmente per ciascun paziente. Quindi, ci sono tre tipi principali di comportamento del papillomavirus nel corpo umano:

  • Gli agenti patogeni entrano nel flusso sanguigno e si comportano passivamente. In questo caso, la persona è portatrice del virus e può infettare le persone che sono in stretto contatto con esso.
  • Il virus entra nel corpo, ma non si integra nei cromosomi delle cellule, ma allo stesso tempo stimola la divisione cellulare incontrollata della pelle e delle mucose e la formazione di papillomi e condilomi.
  • L'HPV entra nelle cellule, cambiando la loro struttura e causando la formazione di tumori maligni.

In ciascun caso, sono necessari metodi specifici di diagnosi e trattamento per determinare il virus.

Diagnosi del papillomavirus umano

Di particolare importanza è la diagnosi di giochi di papilloma virus per ridurre la sua prevalenza e prevenire la trasmissione ai partner sessuali dei portatori. Anche la prevenzione del cancro genitale gioca un ruolo importante. Pertanto, per la diagnosi di infezione in molti paesi sviluppati, viene utilizzato uno speciale sistema di screening. L'esame e l'esame regolari dei materiali dalla cervice e dal canale cervicale consentono di determinare in tempo la quantità di papillomavirus nel corpo, iniziare il trattamento e proteggere i partner sessuali del paziente dall'infezione.

Il tipo principale di diagnosi - esame esterno del paziente. È rilevante se l'infezione si manifesta con la formazione di papillomi (condilomi genitali) sugli organi genitali esterni. Determina in vitro la presenza di HPV e il suo tipo di aiuto:

  • Metodo PCR. Tale test è altamente sensibile per rilevare infezioni in fase di sviluppo subclinico o latente.
  • Digene-test. Analisi di ibridazione, che rivela 13 varietà di virus con alto potenziale oncogenico e 5 - con basso. Di norma, per una diagnosi più accurata del digene-test del papillomavirus combinato con studi citologici.

Negli uomini, la diagnosi di papillomavirus è particolarmente difficile. Lo screening per i pazienti di sesso maschile non è rilevante. In questo caso, la diagnosi è possibile solo in presenza di manifestazioni cliniche esterne della malattia.

Papillomi: come sbarazzarsi di manifestazioni esterne

Se una persona ha papillomi sul corpo, gli verrà detto dal medico come sbarazzarsi di loro. Cercare di far fronte a manifestazioni esterne non vale la pena, perché è pieno di conseguenze per la salute, in particolare l'infezione. La rimozione di papillomi è necessaria per diversi motivi, vale a dire:

  • alcuni tipi di papillomi possono eventualmente crescere e diventare maligni;
  • la presenza di tumori porta al paziente disagio psicologico;
  • i papillomi sul corpo e nell'area intima possono essere feriti e sanguinare.

Ma nonostante questo, solo un medico può determinare la necessità di rimuovere i papillomi. Per fare questo, contattare il proprio dermatologo o dermatovenerologo.

Rimozione di papillomi mediante laser

Il metodo di rimozione del papilloma laser è caratterizzato da un'elevata efficienza. Il suo uso consente di sbarazzarsi rapidamente di tumori benigni. L'escissione laser di formazioni con un diametro di circa 5 mm richiede letteralmente un paio di minuti. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere necessario rimuovere il papilloma in più fasi. La procedura viene eseguita utilizzando l'anestesia locale. I tessuti estratti mediante escissione laser non sono adatti per l'istologia.

Controindicazioni per la rimozione di papillomi mediante laser sono la presenza di malattie infettive in forma cronica e acuta, la gravidanza e il periodo di alimentazione, l'adolescenza e la malignità dei tumori. Quando si sceglie un metodo di rimozione del papilloma, solo un medico qualificato può decidere come sbarazzarsi dei tumori con un rischio minimo di complicanze.

Come rimuovere i papillomi con il metodo delle onde radio

Il modo assolutamente indolore e rapido per eliminare il papilloma è la rimozione delle onde radio. Durante la procedura, la neoplasia viene asportata nell'area della sua base. Dopo la rimozione, una piccola crosta di colore scuro rimane al suo posto. Il materiale asportato è adatto per l'analisi istologica. Quando si decide come rimuovere i papillomi senza il rischio di cicatrici, il metodo delle onde radio è l'opzione migliore per i pazienti.

Rimozione di papillomi con azoto liquido

Parlando delle manifestazioni esterne dei papillomi e dei metodi per liberarsene, è impossibile non menzionare la rimozione dell'azoto liquido, altrimenti chiamato criodistruzione. Questo metodo di rimozione dei papillomi sul corpo è abbastanza efficace, ma permane la probabilità di ricorrenza di manifestazioni esterne. Quando si esegue la procedura, l'azoto a bassa temperatura agisce sulle cellule del papilloma, congelandole. Questo metodo è caratterizzato da traumi minimi e assenza di dolore.

elettrocauterizzazione

L'elettrocoagulazione è la rimozione dei papillomi sul corpo mediante un effetto diretto sul tessuto del neoplasma mediante una scarica di corrente. Questo metodo è altamente efficiente (80-95%). Il suo principale vantaggio sta nel fatto che dopo la rimozione della formazione del papilloma non c'è traccia. Entro una settimana, rimane solo una piccola crosta sulla pelle, che scompare dopo la data di scadenza. Non puoi strappartelo da solo.

Trattamento farmacologico

La rimozione di papillomi con un laser o altri metodi raccomandati dal medico è solo una soluzione a problemi esterni che causano disagio estetico, psicologico o fisico. La lotta contro il virus del papilloma, il cui trattamento richiede un approccio integrato, i metodi di rimozione dei tumori non hanno nulla a che fare.

Oggi non esiste un farmaco specifico per l'effettiva eliminazione dal corpo del virus del papilloma e il trattamento delle sue manifestazioni esterne. Un approccio globale al trattamento praticato dalla medicina oggi è:

  • rimozione di papillomi mediante laser, azoto liquido e altri metodi di escissione di neoplasie benigne;
  • terapia immunologica finalizzata a potenziare le naturali funzioni protettive del corpo;
  • rafforzamento generale del corpo, assunzione di complessi vitaminici, mantenimento di uno stile di vita sano, ecc.

Rivolgendosi a un medico e dopo aver superato tutte le ricerche necessarie, è possibile confermare o negare la presenza di papillomavirus nel corpo, imparare come sbarazzarsi dei tumori e ridurre il rischio di ricomparsa.

HPV e immunità

Una volta nel corpo, l'HPV potrebbe non manifestarsi per molto tempo. I papillomi sulla palpebra, sul collo, sul corpo o nella zona intima, che sono espressioni esterne dell'attività del virus, compaiono con una netta diminuzione dell'immunità. Pertanto, il rischio di papillomi sul collo, sulla pelle e sulle mucose in tutto il corpo aumenta in modo significativo quando:

  • la trasmissione di malattie infettive o interventi chirurgici;
  • periodo di gravidanza e allattamento;
  • stress costante, ipotermia e altri fattori che influenzano negativamente il sistema immunitario;
  • uso a lungo termine di determinati farmaci;
  • la presenza di infezioni del tratto genitale.

Qualsiasi fattore che indebolisce il sistema immunitario, può contribuire alla riproduzione del virus nel sangue. Pertanto, è importante sapere non solo come rimuovere i papillomi, ma anche come rafforzare il sistema immunitario, prevenendone la ricomparsa.

Papillomi: trattamento popolare

Se il papilloma appare sul tuo corpo, è severamente vietato rimuoverlo a casa. Per un trattamento sicuro ed efficace, è necessario consultare un medico. Lo specialista prescriverà gli studi necessari e, in base ai risultati, svilupperà un regime di trattamento. Sotto questo schema, sotto la supervisione di un medico, il paziente può curare il papillomavirus a casa.

Interessato a come rimuovere il papilloma, puoi imparare molte ricette della medicina tradizionale. Ma non dovresti fidarti di loro incondizionatamente, perché l'automedicazione spesso porta a un deterioramento delle condizioni del paziente. Per ridurre il contenuto quantitativo del papillomavirus, il trattamento popolare è efficace solo con le sue ricette per migliorare l'immunità. Avendo deciso di rafforzare il sistema immunitario, decotto a base di erbe, è necessario prima consultare il proprio medico. La cosa principale da ricordare è che il papilloma a casa, indipendentemente dalle sue dimensioni e dalla sua posizione, non viene rimosso!

Prevenzione dell'HPV

La prevenzione del papillomavirus usando metodi tradizionali e tradizionali riduce il rischio di infezione. Ci sono anche la prevenzione della riproduzione del virus nel corpo e la formazione sulla pelle e sulle membrane mucose di tali manifestazioni esterne come il papilloma in un luogo intimo, sul collo, sulle palpebre, sulle palme, sulla pianta dei piedi, ecc.

Prevenzione dell'infezione da papillomavirus umano

In modo che una volta che non si ha a che fare con la domanda su come rimuovere i papillomi, è necessario ricordare le misure di base per prevenire l'infezione da un virus. Nelle relazioni intime con nuovi partner sessuali, l'uso di un preservativo e di altri contraccettivi, purtroppo, non protegge il corpo dall'HPV. Ridurre il rischio di infezione aiuterà solo a sostenere una relazione monogama con un partner provato.

Per la prevenzione dell'infezione con il virus del papilloma, i metodi tradizionali non sono così efficaci come quelli tradizionali. Gli scienziati moderni hanno sviluppato diversi vaccini che riducono significativamente il rischio di infezione con varietà di HPV con alto potenziale oncogenico (6, 11, 16 e 18). Due vaccini sono ufficialmente registrati in Russia:

  • Gardasil (USA) è un vaccino composto da quattro principi attivi che proteggono il corpo contro HPV 6, 11, 16 e 18.
  • Cervarix (Belgio) è un vaccino costituito da due componenti attivi destinati alla prevenzione dell'HPV 16 e del tipo 18.

L'età più appropriata per la vaccinazione è l'intervallo tra 10 e 25 anni. Il suo effetto è stimato in circa 6,5 ​​anni.

Prevenzione dell'HPV

Per la prevenzione dell'attività del virus del papilloma, il trattamento popolare è efficace con le proprie ricette per rafforzare il sistema immunitario. Ma prima di usarli, è obbligatorio un consulto con un medico. Inoltre, non dimenticare i metodi più efficaci e sicuri per migliorare le funzioni protettive naturali del corpo attraverso sport, alimentazione sana, indurimento, ecc.

La prevenzione del papillomavirus a casa è disponibile per tutti. Prendersi cura della propria salute, non dimenticare di visitare regolarmente il medico per scopi preventivi e rafforzare la propria immunità.

http://medaboutme.ru/zdorove/spravochnik/slovar-medicinskih-terminov/papilloma/

Per Saperne Di Più Sarcoma

Il melanoma coroideale è una neoplasia maligna della retina. Questo tumore è una delle neoplasie più comuni che interessano il bulbo oculare. La fonte primaria del melanoma coroideale è l'epitelio pigmentato coroidale.
Cosa succederà se ti strapperai una talpa? È davvero così mortale scovare inavvertitamente una piccola formazione sulla pelle? Sfatare i miti e imparare il primo soccorso.
Principali cause esterne di cancro o fattori di rischio per il cancroI fattori di rischio per il cancro nel mondo moderno sono vasti, motivo per cui negli ultimi 50 anni il cancro è diventato così comune.
La mioma si sviluppa dalle cellule muscolari lisce, grazie alle quali si formano le pareti dell'organo cavo - l'utero. Il fallimento del programma responsabile dello sviluppo delle cellule muscolari lisce porta alla formazione di fibre muscolari lisce che si intrecciano a caso formando nodi.